L'Istituto "Don L. Milani" utilizza il Contributo volontario delle famiglie di 120,00€ (100,00€ se si ha più di un figlio iscritto) per il miglioramento e l'ampliamento dell'offerta culturale e formativa degli alunni e per raggiungere livelli qualitativi più elevati.

Il contributo viene utilizzato per:

  • Ampliare la nostra Offerta Formativa realizzando attività curriculari, extracurricolari e integrative pomeridiane, attraverso laboratori, progetti, corsi e conferenze
  • Preparazione alle certificazioni linguistiche
  • Maggiorazione delle ore destinate alle discipline d’indirizzo
  • Ampliamento delle attività sportive
  • Ampliare gli sportelli Help per il recupero nelle diverse discipline
  • Attivare il progetto “Spazio – compiti” al pomeriggio per gli studenti del biennio
  • Fornire lo "Sportello CIC" per combattere il disagio degli studenti
  • Attivare il progetto di ri-orientamento per gli studenti  del biennio
  • Licenze Microsoft Office 365
  • Fibra ottica
  • Materiali e software per i laboratori di Chimica, Fisica e Informatica
  • Abbonamenti a riviste

Inoltre, 28,00€ del Contributo volontario comprendono:

  • Assicurazione
  • Libretto
  • Materiali (fotocopie, materiale didattico, beni di consumo) 

Le famiglie possono detrarre  le donazioni a favore degli Istituti scolastici di ogni ordine e grado, connotando il contributo versato come “Erogazione liberale per l’innovazione tecnologica, l’ampliamento dell’offerta formativa e l’edilizia scolastica”, come indicato dalla Legge n. 40 del 2 aprile 2007.

Il bollettino per il versamento 2019-20

La nostra rendicontazione:

Utilizzo Contributo volontario - 2018